filmidee2_cop.indd

To the wonder 2

Giovedì 2 marzo 2017 ore 20.30
Polo del ’900 • Corso Valdocco angolo via del Carmine • Torino

Daniela Persico e Alessandro Stellino presenteranno il libro To the wonder. Gli ultimi visionari, secondo numero della rivista “Filmidee” in formato cartaceo

Il titolo del volume, To the Wonder, rinvia a uno dei film più controversi del regista americano Terrence Malick, non un giovane autore ma un creatore di forme cinematografiche sempre nuove, al quale è dedicato un focus critico in apertura. Nel libro si trova poi una sezione di interviste ai “Cineasti del futuro”: impavidi registi del nuovo Millennio come Albert Serra e Miguel Gomes, capaci di soluzioni di messa in scena inedite e imprevedibili; o giovani rivelazioni come Alessandro Comodin il cui ultimo film I tempi felici verranno presto è stato sostenuto da Film Commission Torino Piemonte.
Al centro dell’annuario, una rassegna di recensioni delle opere più significative viste in sala e nei maggiori festival internazionali dell’ultima stagione, seguite da un secondo approfondimento critico rivolto al cinema del Leone d’Oro 2016, il filippino Lav Diaz. In conclusione, un’intensa conversazione con Michelangelo Frammartino ripercorre l’itinerario di uno dei più importanti autori del cinema italiano degli anni Zero e svela la storia di un film a lungo progettato ma mai realizzato.
Il volume è a cura di Daniela Persico, programmer e critico cinematografico, e di Alessandro Stellino, critico cinematografico e scrittore, entrambi fondatori del magazine online Filmidee.

Nel corso della serata, si illustrerà anche il progetto VIDEO ESSAY: A NEW WAY TO SEE, promosso da Filmidee con il sostegno della Compagnia di San Paolo all’interno del bando ORA (http://videoessay.filmidee.it/), grazie al quale giovani studiosi hanno la possibilità̀ di seguire un percorso formativo per realizzare videosaggi di argomento cinematografico accompagnati da sei filmmaker/tutor che saranno anche presenti alla serata: Fatima Bianchi, Irene Dionisio, Luca Ferri, Anna Franceschini, Diego Marcon, Leandro Picarella.
L’appuntamento si concluderà con la proiezione di Notturno di Fatima Bianchi (15 min.); The Player may not change his position di Anna Franceschini (17 min.) e She loves you di Diego Marcon (39 min.).

L’iniziativa è realizzata in collaborazione tra l’Unione culturale ‘Franco Antonicelli’ e Filmidee.

Link con info sui film:

http://www.fatimabianchi.com/project/notturno

http://www.annafranceschini.net/The-Player-May-Not-Change-His-Position

http://www.diegomarcon.net/st/index.php?option=com_content&view=article&id=1%3Ashe-loves-you&catid=1%3Alavori&Itemid=3

Tags:



I commenti sono chiusi.

Torna su ↑