Sfogliando "L’epoca che scrivo la rivolta che mordo" Tag

premio_dubito

Saggistica

L’epoca che scrivo la rivolta che mordo

A guardare le nostre anime girare nella lavatrice. Sempre a 30 gradi ma ogni volta comunque ne usciamo un po’ sbiaditi. “I migliori versi di questo secolo confuso NON LI LEGGEREMO MAI.” Gabriele Stera – vincitore del Premio Dubito

Leggi

Torna su ↑