PremioDubito

Serata finale del Premio Dubito

COMUNICATO STAMPA: SERATA FINALE DEL PREMIO DUBITO
Treviso, 18 settembre 2013

Come da programma, sabato 14 settembre si è svolta la finale del Premio Alberto Dubito di poesia e poesia con musica, nel corso del GRAM Festival – ZTL Wake UP! all’ex Telecom di Treviso.
Il vincitore è stato il giovane poeta e musicista triestino Gabriele Mantra Rei Stera (1993), che grazie alla performance live ha ribaltato i risultati della prima fase (affidata alla giuria tecnica), in cui era giunto secondo alle spalle di Giovanni Soulcè Arezzo.
Il Premio Dubito nasce su idea della famiglia Feltrin, come modo di ricordare Alberto “Dubito” Feltrin, scomparso a vent’anni, nell’aprile 2012.
Il premio è coordinato dal poeta Lello Voce e dallo scrittore Marco Philopat.
L’iniziativa promuove la creatività giovanile in uno degli ambiti in cui Alberto era più versato.
Al vincitore viene assegnata una borsa di 1.500 euro per uno stage pertinente alle discipline artistiche della poesia e della musica, o per la realizzazione di un progetto di poesia con musica (es. registrazione di un disco).
I lavori dei 33 concorrenti del premio (per un totale di 99 elaborati poetico-musicali) sono stati valutati da una giuria tecnica i cui prestigiosi componenti sono elencati sul sito del premio.
Tra i membri della giuria figurano, tra gli altri, Nanni Balestrini, Vasco Brondi, Aldo Nove, Assalti Frontali, Frank Nemola, Emanuele Trevi e Kento.
I quattro finalisti selezionati dalla Giuria tecnica si sono esibiti sabato 14 settembre davanti a una giuria di venti persone estratta da un pubblico di oltre 400 attenti e partecipi spettatori.
È stata una bellissima serata grazie alla qualità degli interventi performativi dei finalisti che hanno saputo coinvolgere tutti gli spettatori e la giuria estratta dal pubblico.

I quattro finalisti hanno realizzato i seguenti punteggi:
1. Gabriele Mantra Rei Stera (13 punti) – VINCITORE
2. Eell Shous (Davide ScartyDoc & Marco Tempo, 7 punti)
3. Giovanni Soulcé Arezzo (6 punti)
4. Julian Zhara (2 punti)

I finalisti si esibiranno anche al festival Slam X il 13 dicembre nel centro sociale Cox18 di Milano, in occasione del libro antologico che Agenzia X pubblicherà e che comprenderà le opere di tutti e 4 i finalisti e una serie di scritti di alcuni dei membri della giuria.
Presto saranno pubblicate anche tutte le informazioni per la seconda edizione del premio.
Nei prossimi giorni i fotografi di ZTL ci manderanno le foto dell’evento, e procederemo a inoltrarvele.

Per gli organizzatori
Il segretario Lorenzo Feltrin
premio.dubito@gmail.com – www.premiodubito.it – https://www.facebook.com/premiodubito?fref=ts
www.agenziax.it

Tags:



I commenti sono chiusi.

Torna su ↑