Premio Dubito 2016



gabrio_kobane

Kobane dentro 28

Domenica 29 novembre 2015 ore 18.00
@ Csoa Gabrio • Via Millio 42 • Torino

Da Kobane a Cizre: dalla resistenza all’autogoverno
A partire dai fatti di Cizre (città assediata dall’esercito Turco per 9 giorni dove sono state uccise 28 persone) ripercorriamo a ritroso gli ultimi mesi in Turchia per ricostruire la situazione del Kurdistan Bakur. Gli ultimi 5 mesi hanno visto la Turchia sprofondare indietro di 20 anni; a partire dalle elezioni del 7 Giugno il piccolo sultano Erdogan ha iniziato un durissimo attacco contro la popolazione Curda e l’HDP (partito dei popoli democratici). Da una parte gli arresti contro i militanti del partito, i sindaci rimossi dall’incarico, le sedi attaccate,bruciate, le bombe in piazza. Dall’altra terrorismo di Stato contro la popolazione curda nel sud-est del paese con decine di città sottoposte a coprifuoco in seguito alle dichiarazioni di autogoverno, centinaia di civili uccisi, i diritti umani calpestati ed un massacro che avviene nel silenzio complice degli alleati occidentali e che sembra non avere fine.
Le dichiarazioni di autogoverno, l’applicazione del confederalismo democratico nelle municipalità Curde, la guerra interna, le elezioni del 1° novembre e le prospettive dopo il voto.
Dal Rojava al Bakur sosteniamo il progetto di autogoverno e autonomia democratica contro il terrore dei Daesh e dello stato turco.
Ore 16.00 – Cay & merenda dolce e salata
Ore 18.00 – Dibattito con: Ivan Grozny / autore del libro Kobane dentro e del documentario Puzzlestan. I confini sono i limiti dei popoli • Ozlem Tanrikulu / Presidente di UIKI ONLUS (Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia) • Luigi D’Alife / autore del documentario Cizre’de Katliam Var. Il massacro di Cizre • Carovana per il Rojava – Torino
Ore 21.00 – Cena benefit a sostegno del popolo curdo e della ricostruzione di Kobane

Tags:



I commenti sono chiusi.

Torna su ↑