tacco
 14,00
11,90
Vai al prodotto nello shop Scarica un estratto
Leggi le recensioni

Tags:


Facebook:
Twitter:
Google+:

Il Duka

Il tacco del Duka

Radiocronache dai bassifondi

Il Duka sa, come ogni rivoluzionario disarmato, che conta l’esserci, il gesto reiterato della rivolta, il segnale lanciato come una freccia infuocata dalle frequenze di una radio indomabile.
Uno straordinario colpo di tacco per spiazzare portieri e difensori.

Radiocronache di un visionario dell’arte affabulatoria, capace di trasformare le situazioni più difficili e le disavventure della fiera comunità cui appartiene in spassose cronache dal vivo, surfando tra miti della controcultura, scadenze della politica militante e le sue contorte acrobazie affettive. Nonostante le inesistenti provenienze aristocratiche, proprio come un nobile il Duka detesta lavorare, ama la bella vita, ha stile e arriva dappertutto.
Il Tacco è una raccolta di reportage di un inviato senza un soldo in tasca, tratte dalla rubrica che il Duka propone ogni sabato da Radio Onda Rossa nel programma di culto Daje pure te.
La sua epica ci narra senza enfasi e autoindulgenze il movimento convulso delle battaglie per le conquiste essenziali di chi non ha niente, passando di conflitto in conflitto a reclamare giustizia, attraverso le strade e i quartieri popolari di tutto il mondo, implacabile nel disincanto e nella pungente, straziata indifferenza per le sconfitte.

Prefazione di Elio Germano
Postfazione di Lanfranco Caminiti

Duka è l’ironico bardo della controcultura romana. Ha pubblicato I hate music, Roma k.o. e Rumble bee.

Illustrazione di copertina di Zerocalcare

pp. 224 • 2013

ISBN 978-88-95029-73-3

Ordinabile tramite sito, in libreria dal 18 settembre 2013



I commenti sono chiusi.

Torna su ↑